Caserma CC Pontecorvo

 

I Carabinieri delle Stazioni di Aquino, San Giovanni Incarico, San Giorgio a Liri e dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontecorvo hanno sanzionato diciassette persone poiché controllate al di fuori del comune di residenza senza fornire un giustificato motivo. In particolare, a Castrocielo, nei pressi del casello autostradale, i militari operanti sorprendevano a bordo di una autovettura una 49 enne residente a Salerno, con precedenti per reati contro il patrimonio, contro la persona e in materia di stupefacenti. Nei confronti della stessa si procedeva altresì alla notifica dell’avvio del procedimento amministrativo per il foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Castrocielo per tre anni. Nel medesimo contesto i Carabinieri di Pico, sorprendevano a bordo di un’autovettura una 25enne, un 27enne ed una 54enne residenti in provincia di Salerno, con precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio, controllati presso lo scalo ferroviario di Roccasecca, senza giustificato motivo, nei loro confronti si procedeva alla notifica dell’avvio del procedimento amministrativo per il foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Roccasecca per tre anni.

Nell’ultima settimana, i Carabinieri della Compagnia di Pontecorvo hanno proceduto al controllo di 555 persone, 393 veicoli e 477 attività commerciali, sanzionando 2 gestori per aver violato le norme di contenimento epidemiologico da Covid-19 ed imposto la sanzione accessoria della chiusura provvisoria di due bar per giorni cinque.

 

3 Mazro 2021

0
0
0
s2smodern