Carabinieri Cassino

 

Un'aggressione la scorsa notte tra i due ospiti dell’appartamento gestito da una cooperativa sociale.  Secondo la ricostruzione dei Carabinieri della Compagnia di Cassino, coordinati dal maggiore Silvio De Luca, uno dei due giovani, entrambi richiedenti asilo ha colpito con un coltello di 25 centimetri, da dietro, il fianco del connazionale, un 26enne rimasto ferito. Il giovane è stato immediatamente soccorso e trasportato all’ospedale Santa Scolastica, poi trasferito a Roma presso l’Umberto I dove è ricoverato in prognosi riservata per le ferite riportate. Una volta individuato l’aggressore, del quale fino a ieri sera si stavano accertando le esatte generalità, è scattato il fermo per “tentato omicidio” del ragazzo, che è stato poi rinchiuso nel carcere San Domenico di Cassino. Il coltello, invece, veniva posto sotto sequestro dai militari

0
0
0
s2smodern

La rivista "Vita Ciociara"

02 2020 Pagina 1

Nr. 3 Marzo  2021 

 

ShinyStat

Il Meteo

Meteo Lazio

 

 

Tecnologia

A fine mese un asteroide sfiorerà la terra

foto di repertorio

0
0
0
s2smodern

L'oroscopo del giorno

L'oroscopo del giorno


 

0
0
0
s2smodern

A.S.D. Virtus Sora C5 Femm.

Continua il rafforzamento del club bianconero con Giulia Cristiano

Cristiano Giulia

0
0
0
s2smodern

 In ricordo del terremoto del 13 gennaio 1915