Pala Globo

 

La SuperLega non si ferma mai anzi, come abbiamo vissuto nelle prime due settimane del 2018, è capace di mettere in calendario e offrire il grande spettacolo di Serie A anche affrontando cinque turni in poco più di due settimane, e così è l’Argos Volley. In questo week end in cui le migliori quattro del campionato, Perugia, Civitanova, Modena e Trento si affronteranno per conquistare la Del Monte Coppa Italia, dirigenza e staff del presidente Vicini pianificano, organizzano e pescano al meglio le loro carte per calare il poker che darà, almeno sul versante evento, la vittoria sicura al club. 

Quattro ancora i turni da disputare tra le mura amiche del PalaGlobo “Luca Polsinelli” prima di salutare, il 4 marzo, la regular season 2017/2018, e tanti importanti ospiti, sia in campo che sugli spalti, da accogliere con la massima cordialità offrendo loro molto altro oltre lo show nel rettangolo da gioco.  

Per cui, da un lato ci sarà la BioSì Indexa Sora con staff tecnico e atleti al completo che si preoccuperanno di essere degni avversari nell’ordine di Cucine Lube Civitanova (la prossima domenica 4 febbraio ore 18), Revivre Milano (domenica 11 febbraio ore 18), BCC Castellana Grotte (giovedì 22 febbraio ore 20,30 con diretta RaiSport), e Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia (domenica 4 marzo ore 18).  

Mentre tutto intorno, grazie al lavoro dei dirigenti e dello staff Argos Volley in continua progettazione e collaborazione, la grande festa rispecchierà le tradizioni mettendo al primo posto il territorio e le eccellenze che lo portano in alto.

Appuntamento fisso resta quello con il progetto Ci.B.O. “Ciociaria Buona & Ospitale” atto a promuovere i prodotti tipici locali con capofila la Camera di Commercio di Frosinone. A ogni gara casalinga infatti, rappresentati dell’Ente hanno omaggiato e continueranno a farlo, tutti gli attori protagonisti degli incontri, dai direttori di gara agli atleti, riscontrando altissimo livello di gradimento.

Per quanto riguarda il primo appuntamento di cartello, quello della prossima domenica alle ore 18 con la Cucina Lube Civitanova, il botteghino del PalaGlobo (lunedì-venerdì dalle ore 16 alle 19) e quello online www.liveticket.it sono aperti già da giorni: tutti i settori al costo unico di €20 con gli under 16 che potranno usufruire del ridotto a €14 in tribuna est e curva. Promozione speciale invece per i tesserati Fipav che potranno acquistare un pacchetto da 10 ingressi al costo di €140. Il match sarà presentato dallo sponsor BioSì che colorerà e delizierà tutto il palazzo con i suoi estratti rigorosamente biologici, e metterà in palio una maglia della BioSì Indexa Sora autografata da tutti i suoi campioni attraverso il contest da poco lanciato suoi social ufficiali del club. Per partecipare basta inviare tramite messaggio privato entro venerdì 3 febbraio alle ore 20, una foto con il biglietto della partita o dell'abbonamento, che verrà pubblicata sulla pagina Facebook Argos Volley Sora - @BioSiIndexaSora. Il post che riceverà più “mi piace” entro domenica mattina alle ore 12, si aggiudicherà il contest, con premiazione direttamente sul campo pochi minuti prima dell’inizio del match tra Sora e Civitanova.

Domenica 11 febbraio invece, in occasione della nona giornata del girone di ritorno tra la BioSì Indexa e la Revivre Milano, al PalaGlobo si festeggerà anche il “Carnevale del Liri”. Le promozioni per i ticket d’ingresso saranno rivolti a tutti i bambini e ragazzi in maschera come anche i premi messi in palio dalla società e dallo sponsor che presenterà la gara. Le mascherine avranno la possibilità di sfilare e di fare selfie con i propri beniamini e dunque di vivere il Carnevale in un modo diverso dal solito, non con carri allegorici tra le piazze e i vicoli della città ma assieme ai campioni della Serie A.

Infrasettimanale serale per la penultima gara casalinga del campionato, quella tra la BioSì Indexa Sora e la BCC Castellana Grotte che sarà trasmessa, a partire dalle ore 20,30, in diretta RaiSport. Ospite d’onore sugli spalti del PalaGlobo, Sua Eccellenza Mon. Gerardo Antonazzo, vescovo della Diocesi di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo. Il prelato sarà presente ancora una volta nella “sua casa sportiva” a onorare l’accordo sancito oltre un anno fa tra la società volsca e la diocesi proprio in questo stesso luogo, alla presenza del pubblico bianconero. Il progetto, articolato in tre fasi - l’allenamento, la partita e la “Festa” – porterà le parrocchie del sorano ad assistere al match con soluzioni ovviamente vantaggiose, con i bimbi e i loro catechisti già all’opera per la creazioni di cartelloni inneggianti quegli stessi atleti che in più di qualche occasione hanno varcato gli spazi sacri per incontrarli e condividere momenti in loro compagnia.

Negli intervalli di gioco, ad animare ancora di più la festa, l’urban dance della Felix Factory 2.0, lo show nello show cornice perfetta degli eventi sportivi dell’Argos Volley.

Per salutare la regular season invece, la società Argos Volley ha in serbo una grande e gradita sorpresa per tutti, sulla quale almeno per ora non scioglie le riserve. Ma se gli eventi nell’evento nelle prime tre sono di questo calibro, figurarsi come potranno essere quelli che chiuderanno il poker in occasione della gara tra BioSì Indexa Sora e la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia di domenica 4 marzo ore 18.

 

                                                                                                                                                                                                                                                                    Carla De Caris – Responsabile Ufficio Stampa BioSì Indexa Sora

 

Striscione 2 web

 

 

0
0
0
s2smodern

Pubblicità

Sida-web-3.jpg

Il Meteo

Meteo Lazio

La rivista del mese di "Vita Ciociara"

Febbraio 2018 Pagina 1

Febbraio 2018 

 

 

"Vita Ciociara" mese precedenti

 Testata Web 001

 

ShinyStat

 Ciociaria Passeggiate Medievali