Carabinieri 06

 

Nell corso dei controlli effettuati al fine di scoprire i cosiddetti furbetti del buono spesa (aiuto economico messo in campo per sostenere le famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19), i militari della Stazione di Aquino hanno denunciato in stato di libertà per truffa e falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico 8 persone del luogo (3 donne e 5 uomini). Gli stessi, già beneficiari del reddito di cittadinanza, fornivano false informazioni relative alle proprie condizioni economiche al fine di percepire indebitamente le erogazioni dello Stato.

 

3 Mazro 2021

0
0
0
s2smodern

Tecnologia

A fine mese un asteroide sfiorerà la terra

foto di repertorio

0
0
0
s2smodern

L'oroscopo del giorno

L'oroscopo del giorno


 

0
0
0
s2smodern

A.S.D. Virtus Sora C5 Femm.

Continua il rafforzamento del club bianconero con Giulia Cristiano

Cristiano Giulia

0
0
0
s2smodern

 In ricordo del terremoto del 13 gennaio 1915