superbonus 110

 

La giunta comunale ha approvato la delibera di attuazione di provvedimenti finalizzati al potenziamento degli uffici tecnici, attualmente in grave carenza di personale, allo scopo di implementare il servizio di istruzione delle pratiche presentate dai cittadini riguardanti gli incentivi ricadenti nel cosiddetto “Superbonus 110%”.

Tali incentivi sono relativi alle spese sostenute, per gli interventi previsti, entro il 30 giugno 2022 (ovvero entro il 31 dicembre 2022 e 30 giugno 2023 per specifiche casistiche). La legittimità urbanistico-edilizia dell'immobile è condizione necessaria per poter beneficiare delle agevolazioni del Superbonus 110%. Il numero accessi agli atti richiesti al S.U.E. nell'ultimo periodo è risultato già notevolmente accentuato e si prevede, inoltre, un imminente ed importante aumento del numero dei procedimenti relativi allo svolgimento di attività edilizia (accessi agli atti, perfezionamento di pratiche di condono, Istanze di Permessi di Costruire, Autorizzazioni Paesaggistiche, S.C.I.A., C.I.L.A. e atti amministrativi connessi) a cui far fronte in un arco temporale ristretto.

Al fine di potenziare il Settore Servizi Tecnici, implementando il servizio offerto al pubblico, la giunta ha autorizzato l'assunzione di personale a tempo determinato e a tempo parziale e per la durata massima di un anno, non rinnovabile, così come previsto dalla legge di bilancio 2021.

La dotazione organica dei Settori è stata interessata, negli ultimi anni, dalla cessazione dal servizio di numerosi dipendenti senza possibilità di nuove assunzioni: la procedura di Riequilibrio Finanziario attivata dall’amministrazione Ottaviani per sanare il debito dei decenni precedenti, pari a circa 50 milioni di euro, infatti, non consente l’ampliamento della pianta organica.

Senza contare che il personale assegnato ai Servizi tecnici è impiegato, oltre che nelle mansioni tecnico-amministrative deducibili nella denominazione dei servizi stessi (Edilizia Privata, Condono, Pianificazione Urbanistica e S.U.E.), anche nelle attività di controllo del territorio, repressione degli abusi edilizi, verifica stabilità e salubrità edifici privati, istruttorie tecniche dei procedimenti edilizi incardinati al SUAP, attività riguardanti le opere di interesse strategico dell’Ente.

Tra le incombenze di competenze degli uffici, inoltre, saranno incluse anche tutte le attività di edilizia che scaturiranno a seguito della definizione da parte dell'Amministrazione Comunale delle varianti alle Norme Tecniche di Attuazione del Piano Regolatore Generale della Città che consentiranno a pieno l'applicazione dello strumento della Rigenerazione Urbana, con le "Disposizioni per la rigenerazione urbana e per il recupero edilizio", relativamente all'art. 4 "Disposizioni per il cambio di destinazione d'uso degli edifici" e all'art. 5 "Disposizioni per il miglioramento sismico e per l' efficientamento energetico degli edifici".

Il provvedimento adottato dalla giunta ha quindi stabilito di procedere con la presentazione della richiesta di stanziamento delle risorse al Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), per l'assunzione a tempo determinato (1 anno) e parziale (part time orizzontale) di  1 figura tecnica livello D, 2 figure tecniche di livello C, 1 figura amministrativa di livello C, al fine di poter istituire temporaneamente un gruppo di lavoro che, in autonomia organizzativa ma sotto la supervisione del Dirigente e del Responsabile P.O. di riferimento, sia preposto in via prioritaria alla gestione di procedimenti connessi all'erogazione del bonus.

Le retribuzioni delle figure sopra citate saranno coperte sia con oneri finanziati dallo Stato che con risorse finanziarie dell'Ente. 

Ufficio stampa comune di Frosinone

 

01 gennaio 2021

0
0
0
s2smodern

Tecnologia

A fine mese un asteroide sfiorerà la terra

foto di repertorio

0
0
0
s2smodern

L'oroscopo del giorno

L'oroscopo del giorno


 

0
0
0
s2smodern

A.S.D. Virtus Sora C5 Femm.

Continua il rafforzamento del club bianconero con Giulia Cristiano

Cristiano Giulia

0
0
0
s2smodern

 In ricordo del terremoto del 13 gennaio 1915