IMG 20210130 WA0012

 

Illustrato il progetto, il sindaco Massimiliano Quadrini: “Momento storico”

L’Amministrazione Comunale di Isola del Liri, guidata dal sindaco Massimiliano Quadrini, giovedì 28 gennaio, ha  incontrato i vertici di Acea Ato5 per fare il punto sul progetto che vedrà a Isola del Liri la realizzazione di un impianto di depurazione. I tecnici dell’Azienda che gestisce il servizio idrico integrato hanno illustrato il progetto messo a punto in questi mesi, dando informazioni dettagliate circa gli studi che sono stati realizzati ad hoc, finalizzati all’abbattimento dell’impatto sull’ambiente.

Il progetto è stato illustrato dagli ingegneri di Acea Ato 5 e di Acea Elabori. Quest’ultima è un’azienda del Gruppo Acea che fornisce servizi tecnici di progettazione e di ingegneria in quanto correlati alle attività di costruzione impianti.

“Si tratta di un momento storico per la nostra città – ha detto il sindaco Massimiliano Quadrini – Finalmente l’opera non è più soltanto un’idea ma ora divenuta un progetto concreto che giovedì scorso abbiamo potuto analizzare insieme ai tecnici di Acea, che ringrazio per la grande disponibilità dimostrata. Il presidente Palmigiani, gli ingegneri Pugliese e Palombi e i tecnici di Acea Elabori hanno risposto a tutte le nostre domande.

Si tratta di un’opera di fondamentale importanza per la salute pubblica e per la tutela del nostro ambiente.

Un impianto essenziale se la nostra comunità vuole essere davvero attenta a ciò che ci circonda.

Il depuratore andrà a svolgere un’operazione complessa, che permette di trasformare reflui civili, provenienti dagli scarichi delle utenze cittadine, in una effluente efficientemente depurato  e compatibile per la restituzione all’ambiente, nel pieno rispetto delle normative vigenti. Per troppo tempo ciò non è stato possibile e oggi, proseguire senza alcun “filtro”, vuol dire non comprendere cosa deve essere fatto per la tutela ambientale.

Voglio ringraziare i componenti di questa Amministrazione comunale – ha detto ancora il sindaco Massimiliano Quadrini – per il grande senso di responsabilità che stanno dimostrando. Non solo.

Un amministratore comunale che vuole davvero bene a Isola del Liri, deve avere il coraggio di scegliere, di confrontarsi, portando a compimento opere importanti per la comunità.

Da anni si parla di tutele: della salute, dei nostri fiumi, del nostro ambiente, senza pensare che non basta parlarne, ma bisogna agire.

Questa Amministrazione agisce, e lo fa nell’esclusivo interesse della città.

Ora – ha detto ancora il Sindaco -il progetto è all’attenzione degli uffici regionali competenti, che dovranno esaminare la documentazione per il rilascio delle dovute autorizzazioni.

Ufficio stampa comune di Isola Liri

 

01 gennaio 2021

0
0
0
s2smodern

Tecnologia

A fine mese un asteroide sfiorerà la terra

foto di repertorio

0
0
0
s2smodern

L'oroscopo del giorno

L'oroscopo del giorno


 

0
0
0
s2smodern

A.S.D. Virtus Sora C5 Femm.

Continua il rafforzamento del club bianconero con Giulia Cristiano

Cristiano Giulia

0
0
0
s2smodern

 In ricordo del terremoto del 13 gennaio 1915