LUCIO

 

Il Sindaco di Patrica commenta così la recente decisione del Tar di affidare la  gestione dei rifiuti del Lazio al Ministero dell'Ambiente, bocciando di fatto l'Amministrazione  Zingaretti.

<< Una condotta fallimentare, priva di pianificazione e di tutela verso i territori. Questa “sentenza” non fa altro che avvalorare quello che proviamo a dire da anni, davanti all'immobilismo dei nostri rappresentanti regionali. Da parte loro nessuna legge seria, equilibrata, a salvaguardia delle aree a rischio, ma soltanto silenzio e prese di distanza verso quei territori che come Patrica, hanno alzato il dito per dire "no", davanti all'ennesimo tentativo di insediamento di un impianto di trattamento rifiuti.>>

Nei giorni precedenti Fiordalisio aveva lanciato sui social l’hashtag #rispettoperquestaterra, per protestare contro l’ennesima procedura autorizzativa di un impianto di rifiuti pericolosi. Un’iniziativa che ha visto l’adesione dell'intera Amministrazione Comunale, di tantissimi cittadini e di Amministratori locali di altri Paesi.

<<Condivido il pensiero del Senatore Massimo Ruspandini per aver ribadito come la sinergia tra Enti, cittadini e Politica sia fondamentale per affrontare la questione ambientale a prescindere dalla casacca, quindi lo ringrazio per essersi affiancato alla battaglia di Patrica che poi riguarda, come sempre sottolineato, tutta la Valle del Sacco. >>

Ufficio stampa comune di Patrica

 

01 gennaio 2021

0
0
0
s2smodern

Tecnologia

A fine mese un asteroide sfiorerà la terra

foto di repertorio

0
0
0
s2smodern

L'oroscopo del giorno

L'oroscopo del giorno


 

0
0
0
s2smodern

A.S.D. Virtus Sora C5 Femm.

Continua il rafforzamento del club bianconero con Giulia Cristiano

Cristiano Giulia

0
0
0
s2smodern

 In ricordo del terremoto del 13 gennaio 1915