Intest 03

Via San Vincenzo Ferreri 9 -03039 - Sora  (FR) Italy

 

 

Un ragazzo stranieri di circa trent’anni, è stato trovato morto questa mattina all’interno della sua abitazione ubicata nei pressi della stazione ferroviaria del capoluogo ciociaro. Potrebbe aver assunto una dose eccessiva di qualche sostanza che nè ha provocato la morte. A dare l'allarme alcuni conoscenti insospettiti dal fatto che non si fosse visto in giro come invece era solito fare. Quando la Polizia ed i Vigili del Fuoco, unitamente all'Ares 118 hanno fatto accesso nell'appartamento, lo hanno trovato terra senza vita. Da alcune indiscrezioni trapelate sembra che si tratti di un transessuale. Ma su questo aspetto la magistratura sta effettuando indagini mirate proprio per escludere che possa trattarsi di una morte violenta. A far scattare l’allarme agli agenti della questura di Frosinone alcuni amici che non vedendolo da qualche giorno si sono preoccupati. Quando i poliziotti sono giunti sul posto per il ragazzo straniero non c’era più nulla da fare. Il magistrato inquirente ha disposto l’esame autoptico sulla salma. Da alcune informazioni raccolte sembra che il decesso risalga ad alcuni giorni. Dello straniero si sa che amava la movida. Solare ed allegro era facile trovarlo nei locali notturni in compagnia degli amici. Proprio in questa direzione si sono concentrate le indagini della Squadra Mobile diretta dal vice questore Flavio Genovesi. Gli investigatori hanno perquisito l'appartamento e sequestrato il telefono cellulare del giovane.
0
0
0
s2smodern

La rivista "Vita Ciociara" (clicca per aprire)

02 2020 Pagina 1

Nr. 5  Settembre 2020

 

ShinyStat

Pagine visitate

Visite agli articoli
593013

Il Meteo

Meteo Lazio

 

 

Tecnologia

A fine mese un asteroide sfiorerà la terra

foto di repertorio

0
0
0
s2smodern

L'oroscopo del giorno

L'oroscopo del giorno


 

0
0
0
s2smodern

A.S.D. Virtus Sora C5 Femm.

Continua il rafforzamento del club bianconero con Giulia Cristiano

Cristiano Giulia

0
0
0
s2smodern

 In ricordo del terremoto del 13 gennaio 1915