Carabinieri Pontecorvo 2

 

Un’altra tragedia si deve registrare ieri sera in località Ponte a Teano lungo la Provinciale 179 che collega Pontecorvo ad Esperia. Giuseppe Corelli è morto sul colpo, all'interno della sua Fiat Uno ridotta ad un ammasso di lamiere. Il figlio Onorio di ventidue anni è sopravvissuto ma lotta tra la vita e la morte presso il reparto di Rianimazione del policlinico 'Umberto Primo' di Roma.

In base ad una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri del Norm della Compagnia di Pontecorvo, lo schianto sarebbe avvenuto in semi rettilineo. Qui una Citroen C3 condotta da un imprenditore di cinquanta anni residente in Pontecorvo, si è scontrato, forse frontalmente, con la Fiat Uno, condotta dal povero 'Peppe' Corelli e con a bordo il figlio più piccolo. Un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo all'ex operaio della FCA.

I soccorsi sono scattati in pochi istanti e sul posto oltre che diversi mezzi dell'Ares 118 partiti dalla postazione di Pontecorvo anche una squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Cassino. E' toccato agli uomini del turno a liberare il corpo senza vita del poveretto da quell'ammasso di lamiere.

La dinamica dell’incidente è al vaglio dei Carabinieri, mentre la salma è stata posta a disposizione della compete A.G.

FONTE: Frosinone Today

Locandina 500 01

 

0
0
0
s2smodern

Pubblicità

Baris-WEB.jpg

Il Meteo

Meteo Lazio

"Vita Ciociara" mese precedenti

 Testata Web 001

 

ShinyStat

Il tempo di domani

Calcio a 5 F. 2019-2020

Tecnologia

45 anni fa prima chiamata da cellulare

 

0
0
0
s2smodern

L'oroscopo del giorno

L'oroscopo del giorno


 

0
0
0
s2smodern

Italian F.4 Championship powered by Abarth

Il 2° FDA - ACI Sport Camp in corso a Fiorano

F4 Fiorano

0
0
0
s2smodern

 In ricordo del terremoto del 13 gennaio 1915