furto scasso

 

Mentre stava rientrando nel suo appartamento in pieno centro a Frosinone ha sorpreso due ladre che provavano a scassinare la porta. L’uomo ha prontamente chiamato le forze dell’ordine e sala operativa della Questura del capoluogo ha diramato una nota di ricerche di un’autovettura Volkswagen Polo con a bordo due donne che avevano appena tentato di scassinare la porta di un appartamento situato nel centro abitato del capoluogo.

Le pattuglie della Polizia Stradale della Sottosezione di Frosinone si posizionavano in corrispondenza del casello autostradale della città, ove notavano sopraggiungere, lungo la via Monti Lepini, l’autovettura segnalata.  L’auto veniva subito fermata: alla guida del veicolo una 15enne, mentre la ragazza, seduta sul sedile anteriore destro, in stato di gravidanza, una 23enne.  All’interno della vettura sono stati rinvenuti degli attrezzi atti allo scasso utilizzati per tentare di forzare la porta dell’abitazione.

La maggiorenne, dopo essere stata visitata dai sanitari presso l’ospedale civile di Frosinone, veniva tratta in arresto ed accompagnata presso il Carcere di Rebibbia di Roma, mentre la minorenne veniva denunciata in stato di libertà ed affidata ad una Casa Famiglia della provincia di Latina. Entrambe, nomadi - dichiaravano di provenire dal campo di Via di Salone a Roma -dovranno rispondere in concorso tra loro di tentato furto aggravato; alla minore si contestava anche la guida senza patente. Un episodio simile con l'arresto di altre due rom provenienti dalla Capitale c'era stato qualche giorno fa.

 

 

Marinelli

Fuoco Farina 01

Spalvieri 001

0
0
0
s2smodern

Tecnologia

45 anni fa prima chiamata da cellulare

 

0
0
0
s2smodern

L'oroscopo del giorno

L'oroscopo del giorno


 

0
0
0
s2smodern

Italian F.4 Championship powered by Abarth

Il 2° FDA - ACI Sport Camp in corso a Fiorano

F4 Fiorano

0
0
0
s2smodern

 In ricordo del terremoto del 13 gennaio 1915