droga bronte 3 2

L'alatrense vendeva agli assuntori sostanza stupefacente di diversa natura quali cocaina, marijuana e hashish nonché sostanza da taglio del tipo mannite e materiale per il confezionamento quale bilancini, tritatabacco e bustine di cellophane.

Parte della droga è stata rinvenuta dapprima all'interno dell'autovettura sulla quale viaggiava l'alatrense al di sotto del tappetino lato passeggero e la restante con tutto l'armamentario per la suddivisione in dosi presso l'abitazione ove la giovane vive. Dalla perquisizione è stato rinvenuto stupefacente per un equivalente pari a complessive centottanta cinque dosi destinate ad essere immesse sul mercato in particolare  clienti di Alatri e Fiuggi. La donna insospettabile è stata tratta in arresto dai carabinieri di Alatri e Fiuggi che hanno operato congiuntamente.

Nelle ore scorse si è tenuta la prima udienza del processo all'esito della quale R.T. difesa dall'avvocato Tony Ceccarelli è stata rimessa in libertà. La difesa ha fatto leva sulla circostanza che le modalità di rinvenimento della sostanza e del materiale per il confezionamento della stessa non fossero affatto sintomatiche di un coinvolgimento diretto della donna, unica arrestata, nella vicenda giudiziaria. Peraltro, come sottolineato dall'avvocato Tony Ceccarelli nessuna attività di spaccio ipotizzata a carico della donna era stata rilevata dai Carabinieri. 

FONTE

Frasca web

Auto Fiorini 2018

Danilo servis 02

GlassDrive web

0
0
0
s2smodern

Tecnologia

45 anni fa prima chiamata da cellulare

 

0
0
0
s2smodern

L'oroscopo del giorno

L'oroscopo del giorno


 

0
0
0
s2smodern

Italian F.4 Championship powered by Abarth

Il 2° FDA - ACI Sport Camp in corso a Fiorano

F4 Fiorano

0
0
0
s2smodern

 In ricordo del terremoto del 13 gennaio 1915