carabinieri 112

 

Senza sosta i servizi predisposti dal Comando Compagnia Carabinieri di Frosinone, volti  a contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella giornata di ieri, a Villa Santo Stefano i carabinieri della locale stazione hanno traevano in  arresto un 27enne del posto per l'accusa di detenzione di sostanza stupefacenti ai fini di spaccio.

Fermato nel corso di un controllo l’uomo, già conosciuto dagli operanti, ha mostrando evidente agitazione, per cui è stato prima sottoposto a perquisizione personale e, successivamente, a quella domiciliare. Ove i militari rinvenivano, nascosti all’interno di una stanza bel centosette  grammi di marijuana, alcuni grammi di hashish e dieci semi di papavero da oppio, nonché  materiale per il confezionamento ed una bilancia elettronica di precisione.

L’uomo tratto in arresto, in attesa del giudizio per direttissimo resterà rinchiuso in regime di arresti domiciliari, presso la propria abitazione

 Striscione Kings web

Fisiomed

Gabriele Ferramenta

GlassDrive web

 

0
0
0
s2smodern

 Visitate Sora (FR) terra di tradizioni e di personaggi illustri

<