Warning: getimagesize(/web/htdocs/www.vitaciociara.it/home/vc_magazine20/images/Pub/carabinieri-001.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.vitaciociara.it/home/vc_magazine20/plugins/content/social2s/social2s.php on line 1644

 

carabinieri 001

 

I Carabinieri della Stazione di Pico, nell'ambio di servizi predisposti dal superiore Comando Compagnia di Pontecorvo, nei giorni scorsi hanno segnalato alla magistratura diverse persone per gli episodi sottoindicati:

Nel prino caso i militi hanno deferito alla competente A.G. un 55enne frusinate per Violazione di sigilli e furto aggravato. I militari a seguito di una ispezione presso la propria abitazione hanno constatato che l'indagato aveva manomesso il contatore del gas metano, già sigillato della soc.erogatrice del servizio, per morosità, utilizzando il combistibile per le proprie esigenze . Il contatore manomesso è stato posi disinstallato dalla società erogatrice.

Nel secondo caso è stato deferito alla competente A.G. un 44 frusinate, con l'accusa di furto, minacca, violenza privata e mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice. L'uomo noto agli inquirenti per reati contro il patrimonio e la persona, contravvenendo ad una senteza del Tribunale di Cassino del 2015, si impossessava di terreni non suoi confinanti, per utilizzarli a pascolo del bestiame.

Il terzo caso ha visto il derimento alla competente A.G. di sei persone per il reato di rissa aggravata in concorso. I fatti verificatisi nell'ottobre scorso in Pico, avvenuti per futili motivi, portarono quattro degli indagati a ricorrere alla cure dei sanitari del nosocomio di Cassino e di Fondi.

 

 

GlassDrive web

 

CiociaraDolci

 

Striscione 3 web

 

Striscione Kings web

 

0
0
0
s2smodern

Pubblicità

Benessere-Bellezza.jpg

Il Meteo

Meteo Lazio

La rivista del mese di "Vita Ciociara"

Febbraio 2018 Pagina 1

Febbraio 2018 

 

 

"Vita Ciociara" mese precedenti

 Testata Web 001

 

ShinyStat

 Ciociaria Passeggiate Medievali