carabinieri mitraglietta

 Nella serata di ieri a Sora i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sora, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti traevano in arresto un giovane ventenne del posto, incensurato, disoccupato.

Intorno alle ore 16 il giovane, veniva notato da militari nel centro di Sora, con fare sospetto. Tale atteggiamento non passava inosservato, per cui veniva seguito ed opportunamente fermato in prossimità dell’uscita Sora Nord della Superstrada per Avezzano. Sottoposto a perquisizione personale e veicolare, veniva trovato in possesso di circa 40 grammi di hashish e di quattro bustine contenenti marijuana, nonché di un piccolo bilancino elettronico di precisione, verosimilmente utilizzato dallo spacciatore per suddividere e pesare la droga da vendere ai propri clienti. A quel punto, gli investigatori , a seguito di altra perquisizione operata presso l’abitazione del prevenuto, rinvenivano nella sua camera da letto ulteriori gr.120 circa di hashish, gr. 6 di marijuana ed un altro bilancino. Quanto rivenuto veniva posto sotto sequestro e il ragazzo dichiarato in stato di arresto e dopo le formalità di rito è stato accompagnato in regime di arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa delle decisioni del magistrato inquirente.-

 

0
0
0
s2smodern

Il Meteo

Meteo Lazio

La rivista del mese di "Vita Ciociara"

Ottobre 17 Pagina 1 

 OTTOBRE 2017

 

Live News

"Vita Ciociara" mese precedenti

 Testata Web 001

 

 Ciociaria Passeggiate Medievali