volley 002

 A tenere alta la bandiera della società del Presidente Vicini ci pensano le matricole bianconere allenate da coach Pica e Martina Cancelli che, nel pomeriggio di sabato 14 gennaio, si sono imposte sulle avversarie con un netto 3-0 (25-12 / 25-15 / 25-14), consolidando così la vetta della classifica. A cedere, questa volta, sono state le pari età della Pallavolo Olevano Blu venute a Sora per la prima giornata del girone di ritorno. Rincasano a mani vuote le ragazze di coach Leggi che non riescono a strappare nulla alle volsche, più agguerrite che mai. I tre set sembrano uno la fotocopia dell’altro, con le olevanesi in perenne rincorsa mentre le sorane, grazie ad un’ottima prestazione, blindano la vetta della classifica con altri 3 punti importantissimi.

Brutta sconfitta invece per l'Under16 femminile che nel pomeriggio di domenica 8 gennaio cede il passo alle coetanee dell'Olimpia Volley Sora con il risultato di 0-3, figlio di una prestazione spenta e sottotono. La Biosì Indexa sembra essere mentalmente rimasta negli spogliatoi, mentre le atlete di coach Pugliesi scendono in campo con grinta e carattere senza concedere alcun diritto di replica. Le ospiti si portano subito in vantaggio di 8 lunghezze e con le atlete dell'Argos che sembrano non reagire, è subito 0-1. Al cambio campo la situazione è la stessa, Gabriele e socie non sono in giornata, mentre capitan La Posta e colleghe si spingono sempre più avanti fino allo 0-2. Nel terzo set sembra di vivere un deja-vu. Restano infatti a galla nei primi scambi le padrone di casa, ma poi sprofondano a poco a poco nello 0-3 finale.

Anche l’Under 18 cede il passo per 0-3 al cospetto delle “cugine” bianconere nel pomeriggio di domenica 8 gennaio. Le ragazze di mister Pica scendono male in campo e si lasciano subito sovrastare dalle avversarie. In tutti e tre i set le ospiti si portano subito avanti, costringendo la formazione di Patron Giannetti a un’affannosa rincorsa. Capitan Costantini e compagne però, non entrano mai in partita e nonostante i numerosi tentativi della panchina di cambiare le carte in tavola, la vittoria dell’Olimpia Sora risulta netta e decisa.

Tentano poi il riscatto le atlete della Biosì nel match in programma per la mattinata di domenica 15 gennaio. Nulla possono però contro l’Asd Pallianus Volley che, sotto di un set, vince il match per 3-1 (18-25 / 25-23 / 25-22 / 25-17) dimostrando di essere una squadra ben quadrata. Partono bene le volsche che con una prestazione magistrale si portano subito avanti di un set riuscendo a sopperire anche alle carenze fisiche della squadra. Nel secondo e terzo parziale poi, le due compagini viaggiano punto a punto con scambi lunghi e azioni degne di nota, ma in entrambe le volte sono le padrone di casa ad avere la meglio. Il tabellone segna 2-1 e le atlete di coach Pica al rientro in campo commettono troppi errori, in battuta come in attacco. A nulla servono i richiami della guida tecnica, le padrone di casa si impongono nettamente sfruttando i punti deboli sorani ed è 3-1.

Buona prestazione invece, in quel di Alatri, per l’Under14A che riesce a portare a casa un punto molto importante per il morale e per la crescita delle ragazze. Il match termina con il risultato di 3-2 (25-22/ 25-22/ 21-25 / 19-25 / 17-15) per le padrone di casa nonostante l’ottima prestazione della compagine di coach Pica.

I primi due parziali vedono le squadre viaggiare di pari passo, ma ad avere la meglio sono le atlete dell’IHF Volley che, con un pizzico di fortuna e lucidità in più, riescono a concretizzare il vantaggio. Sullo 0-2 però, Capitan Parravano (vista l’assenza di Di Poce G.) e compagne non si abbattono e tirano fuori le unghie. Grazie alla tenacia e soprattutto al buon gioco mostrato, la Biosì Indexa fa la voce grossa, complice anche la buona serie in battuta di Ciuffetta E. che riesce a creare break importanti per pareggiare i conti. Il tabellone segna quindi 2-2 ed il verdetto è rimandato al tie break. Il quinto game fa da specchio a tutto il match, con le due compagini che viaggiano punto a punto, ma il risultato sorride alle atlete di coach Padovani. Tornano comunque a casa soddisfatte le giovanissime atlete del Presidente Vicini per il punto messo a referto e soprattutto per la buona prestazione.

 

0
0
0
s2smodern

Il Meteo

Meteo Lazio

La rivista del mese di "Vita Ciociara"

Ottobre 17 Pagina 1 

 OTTOBRE 2017

 

Live News

"Vita Ciociara" mese precedenti

 Testata Web 001

 

 Ciociaria Passeggiate Medievali