fabrizia di lorenzo

C’è anche una cittadina italiana tra i dispersi di Berlino. Fabrizia Di Lorenzo, 31 anni, originaria di Sulmona. Anche lei potrebbe essere stata presente, ieri pomeriggio, al mercatino di Natale nella capitale tedesca su cui è piombato il Tir provocando 12 morti (leggi). Il telefonino della ragazza, scrive l’Huffington Post, è stato ritrovato sul luogo dell’attentato. Secondo il sito la giovane, che vive e lavora nella capitale tedesca da anni, non si è presentata a lavoro. L’azienda, contattata, però non ha fornito informazioni né rilasciato dichiarazioni. “Abbiamo capito che era finita stanotte all’una e mezza: siamo stati noi a chiamare la Farnesina, ma l’aiuto più grande ce lo hanno dato i carabinieri di Sulmona”, ha detto il padre di Fabrizia Di Lorenzo, Gaetano. “Ci siamo mossi coi nostri canali, ma da quanto mi dice mio figlio da Berlino, non dovrebbero esserci più dubbi – afferma – È lì con mia moglie in attesa del dna, aspettiamo conferme, ma non mi illudo

 

 

 

0
0
0
s2smodern

Pubblicità

Benessere-Bellezza.jpg

Il Meteo

Meteo Lazio

La rivista del mese di "Vita Ciociara"

Febbraio 2018 Pagina 1

Febbraio 2018 

 

 

"Vita Ciociara" mese precedenti

 Testata Web 001

 

ShinyStat

 Ciociaria Passeggiate Medievali