Intest 03

 

 

decreto scuola

Foto di repertorio

 

Ok al decreto scuola, le nuove regole. Due scenari possibili, a seconda che si riesca o no a tornare in classe entro il 18 maggio

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge sulla scuola presentato dalla ministra all’Istruzione Lucia Azzolina, che introduce misure urgenti sulla regolare conclusione e l’ordinato avvio dell’anno scolastico e sullo svolgimento degli esami di Stato.

Le norme disciplinano, con strumenti temporalmente efficaci, tutte le complesse operazioni relative alla chiusura dell’anno scolastico 2019/2020 e all’avvio dell’anno scolastico 2020/2021, tenendo conto della situazione determinatasi a seguito dell’emergenza sanitaria.

L’esame di maturità si farà, ma il governo ha previsto soluzioni diverse nel caso in cui si possa tornare in classe entro il 18 maggio oppure nel caso in cui non sia possibile farlo. Per gli studenti degli altri anni, vista la condizione straordinaria, il decreto stabilisce che non ci possano essere bocciature.... (CONTINUA)

Fonte:QuiFinanza.it

Gabriele Ferramenta

Lucarelli expert web

 

0
0
0
s2smodern

La rivista "Vita Ciociara" (clicca per aprire)

01 2020

Nr. 1 Anno 2020  

 

 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail

ShinyStat

Il Meteo

Meteo Lazio

 
What do you want to do ?
New mail

Tecnologia

A fine mese un asteroide sfiorerà la terra

foto di repertorio

0
0
0
s2smodern

L'oroscopo del giorno

L'oroscopo del giorno


 

0
0
0
s2smodern

A.S.D. Virtus Sora C5 Femm.

Virtus Sora C5 Femminile “Un futuro molto incerto”

88156097 3479252952145681 1353733954661777408 n

0
0
0
s2smodern

 In ricordo del terremoto del 13 gennaio 1915