leclerc 11

 

Valtteri Bottas ha conquistato la pole position del Gran Premio dell’Eifel. Sul tracciato del Nurburgring il pilota finlandese della Mercedes ha fatto segnare il record della pista in 1:25.269 e ha battuto il campione del mondo Lewis Hamilton, secondo. Dietro alle due Frecce Nere c’è l’olandese Max Verstappen su Red Bull, poi quarto un grande Charles Leclerc.

Il ferrarista monegasco ha confermato i progressi evidenziati nelle libere del mattino, ed è riuscito a strappare una insperata seconda fila. Male invece Sebastian Vettel, che partirà dall’undicesima piazza. Per il tedesco è la settima eliminazione in Q2 in questa stagione.

LE QUALIFICHE

In Q1 Hamilton subito davanti a tutti in 1:26.709. Leclerc conferma i progressi fatti vedere nelle ultime libere e si mette tra i primi posti, a differenza di Vettel, fuori dai dieci. Nel secondo run Verstappen è il più veloce in 1’26″319 davanti alle due Mercedes. Leclerc è sesto e Vettel nono. Eliminati Hulkenberg (in pista in sostituzione di Stroll, malato), Raikkonen, Latifi, Russell e Grosejan.

Q2: Hamilton fa segnare il record della pista con il crono di 1’26″183, gli risponde Verstappen che ritocca ulteriormente il primato girando in 1’25″720. Controreplica del campione del mondo, che chiude al primo posto la Q2 con il tempo di 1:25.390. Le Ferrari: Leclerc dopo aver rischiato l’eliminazione segna il quinto tempo, eliminato invece per l’ennesima volta in Q2 Vettel. Con lui fuori anche  Gasly, Kvyat, Giovinazzi e Magnussen.

Si rinnova il duello per la pole tra Hamilton e Bottas in Q3 , con Verstappen a fare da terzo incomodo. Proprio l’olandese con il tempo di 1:25.744 sale temporaneamente in prima posizione, davanti alle due Frecce Nere. Leclerc è quinto.

Nel secondo run Valtteri Bottas sale in cattedra e conquista la pole in 1:25.269, nuovo record della pista. Dietro di lui il compagno di scuderia Hamilton e Verstappen. Poi un ottimo Leclerc, che riesca a strappare un insperato quarto posto grazie a un bel giro finale.

Fonte: OMNISPORT 

 

10 ottobre 2020

0
0
0
s2smodern