carabinieri auto

 

Nella tarda serata di ieri, 11 Gennaio, c.a. a Ferentino, i militari della locale Stazione Carabinieri, nel corso di un servizio di controllo del territorio, traevano in arresto in flagranza di reato per “maltrattamenti in famiglia continuati e danneggiamento” un 45enne del luogo, già censito per reati contro la persona ed il patrimonio nonché violazione agli obblighi della sorveglianza speciale.di P.S.. L’uomo, nonostante fosse in atto la separazione (a causa dei persistenti maltrattamenti) con l’ormai ex coniuge, continuava a vivere nella stessa abitazione e nella serata di ieri, per futili motivi ed alla presenza dei figli minori, tentava nuovamente di aggredire la donna che riusciva a sottrarsi alla sua furia ed a uscire dall’abitazione chiedendo aiuto.

L’uomo successivamente sfogava la propria ira danneggiando varie suppellettili della casa.

Gli operanti, intervenuti sul posto, lo traevano in arresto trattenendolo in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo così come disposto dall’Autorità Giudiziaria

0
0
0
s2smodern

Pubblicità

Macelleria-san-Basilio.jpg

Il Meteo

Meteo Lazio

La rivista del mese di "Vita Ciociara"

Febbraio 2018 Pagina 1

Febbraio 2018 

 

 

"Vita Ciociara" mese precedenti

 Testata Web 001

 

ShinyStat

 Ciociaria Passeggiate Medievali