Carabinieri Cassino

 

Un'aggressione la scorsa notte tra i due ospiti dell’appartamento gestito da una cooperativa sociale.  Secondo la ricostruzione dei Carabinieri della Compagnia di Cassino, coordinati dal maggiore Silvio De Luca, uno dei due giovani, entrambi richiedenti asilo ha colpito con un coltello di 25 centimetri, da dietro, il fianco del connazionale, un 26enne rimasto ferito. Il giovane è stato immediatamente soccorso e trasportato all’ospedale Santa Scolastica, poi trasferito a Roma presso l’Umberto I dove è ricoverato in prognosi riservata per le ferite riportate. Una volta individuato l’aggressore, del quale fino a ieri sera si stavano accertando le esatte generalità, è scattato il fermo per “tentato omicidio” del ragazzo, che è stato poi rinchiuso nel carcere San Domenico di Cassino. Il coltello, invece, veniva posto sotto sequestro dai militari

0
0
0
s2smodern

Il Meteo

Meteo Lazio

La rivista del mese di "Vita Ciociara"

Ottobre 17 Pagina 1 

 OTTOBRE 2017

 

Live News

"Vita Ciociara" mese precedenti

 Testata Web 001

 

TECHMOTO GPSCIENZA
app
Dalle chiavi all'auto, ecco le app che salvano gli "sbadati
I software da scaricare sullo smartphone aiutano a ritrovare gli oggetti quotidiani più facili da perdere."
valentino lorenzo
Moto GP: in Giappone nessun calcolo, con Lorenzo è lotta aperta
A quattro gare dal termine e 14 punti da difendere sullo spagnolo il pesarese si mostra prudente.
dna
Fotografato il replisoma, è la "macchina" che fotocopia il Dna
Un meccanismo essenziale per la vita: è la replicazione del Dna.

 Ciociaria Passeggiate Medievali